Abilità Matematiche II LICEO

II LICEO (con riferimento diretto alle Indicazioni Nazionali per i Licei Classici)
Abilità Operative che si intende promuovere nei corsi ordinari Abilità Operative che si intende promuovere nei corsi con il  potenziamento
– Conoscere la definizione operativa, le caratteristiche e le proprietà funzionali ed operatoriali della potenza di base reale ad esponente reale, del logaritmo e delle principali funzioni goniometriche dirette.

– Semplificare espressioni contenenti esponenziali, logaritmi e funzioni goniometriche, applicando in particolare le loro proprietà caratteristiche o formule opportune

 

– Risolvere SEMPLICI equazioni e disequazioni esponenziali, logaritmiche e goniometriche elementari o ad esse riconducibili.

−  Leggere e/o tracciare il grafico di funzioni esponenziali, logaritmiche e goniometriche non elementari, riconducibili ad esse con l’utilizzo di semplici trasformazioni geometriche.

 

– Saper calcolare le funzioni goniometriche di un angolo e, viceversa, risalire all’angolo data una sua funzione goniometrica, eventualmente con l’ausilio di strumenti di calcolo.

 

 

– Riconoscere e descrivere le mutue posizioni tra retta e retta, e/o tra retta e piano               −

– Risolvere semplici problemi riguardanti il calcolo di aree di superfici e di volumi dei principali solidi.

– Risolvere semplici problemi di applicazione della goniometria alla geometria euclidea, alla topografia e/o alla fisica.

 

 

−         Saper calcolare permutazioni, disposizioni e combinazioni, semplici o con ripetizioni.

−         Calcolare la probabilità di un evento secondo la definizione classica, anche utilizzando le regole del calcolo combinatorio.

−         Calcolare la probabilità dell’evento contrario e dell’evento unione e intersezione di due eventi dati.

−          Stabilire se due eventi sono incompatibili o indipendenti.

−          Utilizzare il teorema delle probabilità composta in semplici situazioni

– Conoscere la definizione operativa, le caratteristiche e le proprietà funzionali ed operatoriali della potenza di base reale ad esponente reale, del logaritmo e delle principali funzioni goniometriche dirette.

– Semplificare espressioni contenenti esponenziali, logaritmi e funzioni goniometriche, applicando in particolare le loro  proprietà caratteristiche o formule opportune (i.e: addizione, sottrazione, duplicazione, bisezione)..

−  Risolvere equazioni e disequazioni esponenziali, logaritmiche e goniometriche elementari o ad esse riconducibili, non necessariamente semplici.

−  Leggere e/o tracciare il grafico di funzioni esponenziali, logaritmiche e goniometriche non elementari, riconducibili ad esse con l’utilizzo di semplici trasformazioni geometriche

 

– Saper calcolare le funzioni goniometriche di un angolo e, viceversa, risalire all’angolo data una sua funzione goniometrica.

 

– Riconoscere e descrivere le mutue posizioni tra retta e retta, e/o tra retta e piano

−Risolvere problemi riguardanti il calcolo di aree di superfici e di volumi dei principalisolidi.

– Risolvere problemi di applicazione della goniometria alla geometria euclidea, alla topografia e/o alla fisica.

 

−         Saper calcolare permutazioni, disposizioni e combinazioni, semplici o con ripetizioni.

−         Calcolare la probabilità di un evento secondo la definizione classica, anche utilizzando le regole del calcolo combinatorio.

−         Calcolare la probabilità dell’evento contrario e dell’evento unione e intersezione di due eventi dati.

Stabilire se due eventi sono incompatibili o indipendenti.

−         Utilizzare il teorema delle probabilità composte, il teorema della probabilità totale e il teorema di Bayes.