Corso gratuito su linguaggi e gli strumenti del video making

0
1004
 
 

L’Accademia di Video Making (AVM2019) offre a tutti gli studenti della scuola secondaria superiore italiana un percorso gratuito e completo di formazione in presenza e in diretta/differita streaming online circa i linguaggi e gli strumenti del video making per sviluppare le competenze necessarie a creare documentari, cortometraggi, video spendibili in tutti gli ambiti della didattica, della divulgazione scientifica e culturale e della produzione di video creativi.

AVM intende promuove la cultura del cinema come linguaggio contemporaneo privilegiato per la comunicazione dei saperi.

AVM comprende anche un Concorso nazionale di video making sul tema “La vita rinasce in un incontro” che si concluderà a Bologna nella rassegna Il Cinema Ritrovato 2019, al fine di promuovere nella scuola e nella società italiana una comunicazione non ostile e favorire la diffusione di buone pratiche attraverso l’uso delle nuove tecnologie.

 

Modalità di partecipazione

L’iscrizione alle dieci lezioni del corso AVM è gratuita e aperta a singoli studenti, a team e a classi delle scuole superiori italiane. L’iscrizione deve essere effettuata compilando l’apposito form presente sulla pagina dedicata entro il 22 gennaio 2019 secondo le opzioni in presenza (fino a esaurimento posti) e in diretta streaming.

 

Giuria e criteri di valutazione

La Giuria è composta da esperti di cinema, insegnanti e professionisti della comunicazione scelti dal Comitato scientifico formato dai rappresentanti di ciascun ente promotore: Liceo Malpighi, Cineteca di Bologna, Romanae Disputatione, Tokalon e Parole O_Stili.

I video verranno valutati in base ai seguenti criteri: coerenza narrativa, capacità di interpretazione, padronanza tecnica della forma espressiva scelta, contenuti, originalità e difficoltà tecnica dell’elaborato, pertinenza e rilevanza del video rispetto al tema.