Emergenza Covid19 – Informativa privacy – Attività di Didattica a Distanza

0
836

A TUTTA LA COMUNITA’ SCOLASTICA
Atti di Istituto, Sito, Bacheca del Registro Elettronico, indirizzi mail degli interessati

 OGGETTO: Attività di Didattica a Distanza – INFORMATIVA ai sensi degli artt. 13-14 del Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati UE 2016/679

Il Liceo Classico e Musicale Giuseppe Palmieri ha organizzato il servizio di didattica a distanza secondo due modalità di erogazione, integrando i servizi di due gestori di servizi in cloud per i quali erano già in essere contratti con l’Istituto.

Le attività tipicamente ASINCRONE (assegnazione di materiale didattico e compiti in autoapprendimento) sono integrate nella piattaforma “didUP” di Argo Software s.r.l., per i cui servizi gli utenti (studenti e genitori) sono già in possesso di credenziali di accesso personali.

Le attività SINCRONE (e anche ASINCRONE) sono realizzate utilizzando l’ambiente “Microsoft Office 365 Education”, al quale gli studenti accedono con credenziali personali, fornite dal nostro Istituto in modalità sicura.

All’interno della piattaforma Microsoft Office 365 Education, conforme alle prescrizioni del Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati (GDPR) e certificata da Agenzia per l’Italia Digitale (AGID), ieri da scuola e oggi da casa su pc o smartphone, si possono trovare applicativi, materiali e contenuti per lo studio con funzioni utili anche per situazioni di Bisogni Educativi Speciali o strumenti per l’accessibilità (come ad es. il riconoscimento vocale, a lettura immersiva, il visualizzatore di lettura, l’OCR…).

In particolare, in questo periodo sarà utilizzato Microsoft Teams che permette di creare classi (“teams”) per collaborare, creare file e collaborare con più persone e condividere risorse con le app integrate in Office 365, gestire attività e compiti, utilizzare un blocco appunti di classe integrato e comunicare attraverso conversazioni e lezioni online.

Titolare e Responsabile della protezione dei dati

Il Titolare del trattamento è il Liceo Giuseppe Palmieri di Lecce nella persona del legale rappresentante pro tempore, Dirigente scolastico Prof.ssa Loredana Di Cuonzo con sede in Lecce, viale dell’Università 12 e-mail lepc03000r@istruzione.it

Il Responsabile della Protezione dei Dati (DPO) nominato dall’Istituto, ai sensi dell’art. 37 del Regolamento (UE) 679/2016, è contattabile all’indirizzo e-mail rpd@netrelay.it 

Finalità e base giuridica del trattamento

Il trattamento dei dati personali è lecito, ricorrendo le seguenti condizioni:

– Esecuzione di un compito di interesse pubblico o connesso all’esercizio di pubblici poteri;

– Motivi di interesse pubblico rilevante (garanzia del diritto all’istruzione);

– Adempimento di obblighi di legge.

Categorie di dati trattati

I dati personali trattati per la gestione degli accessi sono gli stessi che vengono trattati per le normali attività di gestione anagrafica degli studenti.

Altre informazioni trattate ineriscono unicamente alle attività didattiche che oggi in forma ordinaria vengono erogate a distanza (compiti, immagini e altri documenti a supporto).

Tutti i file caricati dagli studenti sono conservati nelle banche dati dei due applicativi citati (didUP, Office 365).

I dati di navigazione, raccolti con modalità automatiche, sono conservati al fine di garantire la tracciabilità dell’utente a tutela del singolo e della comunità connessa (tra cui, a titolo esemplificativo, indirizzi IP, orari di navigazione, dati geografici e altri parametri relativi al sistema operativo e all’ambiente informatico dell’utente).

Modalità di trattamento e di accesso agli strumenti didattici

Gli utenti che accedono agli strumenti didattici sono il personale docente e gli studenti.

In particolare, ad ogni studente è assegnato un account composto nel modo seguente:

cognome.nome@liceopalmieri.onmicrosoft.com

Gli studenti utilizzano l’account quindi all’interno del dominio @liceopalmieri.onmicrosoft.com

I dati personali oggetto di trattamento sono trattati, anche con strumenti elettronici per un periodo di tempo non superiore a quello strettamente necessario a conseguire gli scopi per i quali essi sono stati raccolti o successivamente trattati. Le operazioni di trattamento sono svolte in modo da garantire la sicurezza dei dati e dei sistemi.

Si raccomanda, pertanto, di verificare che il dispositivo in uso all’utente sia dotato di sistemi software adeguati alla protezione della trasmissione telematica di dati, sia in entrata, che in uscita (come, ad esempio, sistemi antivirus aggiornati, firewall e filtri antispam).

Lo studente conserva l’account per tutta la durata del corso di studio, al termine del quale l’utenza sarà disattivata.

In nessun caso i dati personali o il materiale didattico saranno comunicati, diffusi, ceduti o comunque trasferiti a terzi.

Diritti dell’Interessato

Ai sensi e per gli effetti degli artt. 15-21 del GDPR, all’interessato è riconosciuto il diritto di accedere ai propri dati personali, di chiederne la rettifica, l’aggiornamento e la cancellazione o la limitazione, fatti salvi legittimi motivi di ordine superiore rispetto a quelli che hanno determinato la richiesta, se incompleti, erronei o raccolti in violazione alla legge, nonché di opporsi al trattamento per motivi legittimi o di ottenerne la portabilità.

Per esercitare tali diritti dovrà rivolgersi al Titolare del trattamento dei dati personali:

Liceo Classico e Musicale Statale “Giuseppe Palmieri”, viale dell’Università n. 12, 73100 Lecce, indirizzo e-mail: lepc03000r@istruzione.it

Obblighi dell’Interessato

L’interessato (Docente o Studente) si impegna:

  • a conservare le password personali in modo corretto e a non divulgarle ad altre persone;
  • a comunicare immediatamente all’amministratore l’impossibilità ad accedere al proprio account o il sospetto che altri possano accedervi o qualsiasi altra anomalia o malfunzionamento;
  • a non consentire ad altri, a nessun titolo, l’utilizzo delle piattaforme “didUP” e “Office 365 Education” con le proprie credenziali personali;
  • a non diffondere eventuali informazioni riservate di cui venisse a conoscenza, relative ad altri utenti;
  • ad osservare il presente regolamento, pena, a seguito di ricorrenti violazioni, la sospensione da parte dell’Istituto dell’account personale dello Studente, previa delibera del Consiglio di classe;
  • ad utilizzare i servizi offerti solo ad uso esclusivo per le attività didattiche della scuola;
  • a non diffondere video, foto o altro materiale condiviso in ambiente collaborativo senza previa autorizzazione;
  • a non registrare, videoregistrare attività effettuate in ambiente collaborativo senza previa autorizzazione, nella consapevolezza che le attività vengono comunque tracciate.

Regole di comportamento

Di seguito sono elencate le regole di comportamento che ogni utente dovrà seguire affinché il servizio di didattica a distanza possa funzionare nel miglior modo possibile, tenendo presente che cortesia ed educazione, che regolano i rapporti comuni tra le persone, valgono anche in questo contesto.

  • Poiché il servizio è il mezzo di comunicazione ordinario tra Docenti e Studenti, si dovrà accedere ad entrambe le piattaforme con regolarità: buona norma per gli studenti è accedere al mattino entro le ore 8.10;
  • se si utilizza un dispositivo che non è in uso esclusivo si avrà cura di utilizzare un browser di accesso in modalità NAVIGAZIONE IN INCOGNITO e di fare il logout dalle piattaforme “didUP” e “Office 365 Education” al termine dell’utilizzo;
  • nelle conversazioni si invieranno messaggi brevi che descrivano in modo chiaro di cosa si sta parlando;
  • non dovranno essere inviate mai lettere o comunicazioni a catena (es. catena di S. Antonio o altri sistemi di carattere “piramidale”) che causano un inutile aumento del traffico in rete;
  • non si dovrà utilizzare la piattaforma in modo da danneggiare, molestare o offendere altre persone;
  • non si dovranno creare e/o trasmettere immagini, dati o materiali offensivi, osceni o indecenti;
  • non si dovrà creare e/o trasmettere materiale commerciale o pubblicitario se non espressamente richiesto;
  • quando si condividono documenti non si dovrà interferire, danneggiare o distruggere il lavoro degli altri (docenti o studenti)
  • non si dovrà violare la riservatezza degli altri utenti e quindi si dovrà utilizzare la camera web solo nei momenti strettamente necessari;
  • si dovranno utilizzare gli strumenti informatici e le piattaforme “didUP” e “Office 365 Education” in modo Accettabile e Responsabile (P.U.A.) e mostrare considerazione e rispetto per gli altri.

L’infrazione alle regole nell’uso della piattaforma informatica potrà comportare conseguenze sul piano disciplinare.

Limitazioni di Responsabilità 

L’Istituto declina qualsiasi responsabilità in caso di accesso scorretto alle piattaforme “didUP” e “Office 365 Education” sia da parte dei Docenti che degli Studenti e/o mancato rispetto delle regole indicate in questa Informativa e/o per i danni diretti e/o indiretti che possano derivare a se stessi o a terzi.

L’Istituto altresì declina qualsiasi responsabilità, sia nei confronti dei Docenti che degli Studenti, in caso di svolgimento di attività didattica con piattaforme online diverse da quelle indicate in questa Informativa.

LA DIRIGENTE SCOLASTICA
Prof.ssa Loredana Di Cuonzo

LA COMUNICAZIONE