Guido Tonelli al Palmieri

0
1788

Guido Tonelli al Liceo Palmieri di Lecce
il 23 marzo alle 16:30

Lo scienziato, nel team che ha scoperto il Bosone di Higgs, docente presso l’Università di Pisa, sarà ospite del Liceo Classico e Musicale “Giuseppe Palmieri” per una lectio magistralis sul rapporto tra Scienza e Cultura Classica. La cittadinanza è invitata.

 


Guido Emilio Tonelli (Casola in Lunigiana, 8 novembre 1950) è un fisico e accademico italiano, professore ordinario di Fisica Generale presso il Dipartimento di Ingegneria dell’Informazione dell’Università di Pisa.

Ha partecipato ed è stato portavoce dell’esperimento CMS presso il CERN, che ha portato alla scoperta del bosone di Higgs

Tra i premi ricevuti si possono ricordare:

Il 24 ottobre 2012 riceve dal Presidente della Repubblica Italiana, Giorgio Napolitano, l’onorificenza di Commendatore dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana.

L’11 dicembre 2012 condivide, con altri beneficiari, il premio internazionale Fundamental Physics Prize, istituito da Yuri Milner[9]«…per il suo ruolo di leadership nell’ambiente scientifico che ha condotto alla scoperta di un bosone di tipo Higgs da parte degli esperimenti ATLAS e CMS.»

Il 23 luglio 2013, riceve il premio Premio Enrico Fermi della Società italiana di fisica con la motivazione: «…a Guido Tonelli per la scoperta, con l’esperimento CMS, di una nuova particella fondamentale con circa 125 GeV di massa e proprietà consistenti con un bosone di Higgs, teoricamente previsto da quasi 50 anni, la cui esistenza garantisce un balzo in avanti nella comprensione della fisica delle particelle.»[10]

Nel 2014 riceve le più alte onorificenze della città di Pisa nell’ambito delle “Celebrazioni per i 450 anni dalla nascita Galileo Galilei”. L’11 marzo 2014 viene premiato con la “Torre d’ argento”[11] ed il 24 ottobre 2014, con la Medaglia D’Onore del Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano[12].

Commendatore Ordine al Merito della Repubblica Italiana - nastrino per uniforme ordinaria Commendatore Ordine al Merito della Repubblica Italiana
  «Per il contributo alla scoperta del bosone di tipo Higgs recentemente annunciata dal CERN.[13]»
— 24 ottobre 2012.
immagine del nastrino non ancora presente Medaglia d’onore del Presidente della Repubblica Italiana
  «A Guido Tonelli, protagonista della scoperta del bosone di Higgs, che ha condotto al premio Nobel per la fisica 2013 a Francois Englert e Peter Higgs. Guido Tonelli, scienziato del CERN e professore dell’Università di Pisa, è l’ultimo esempio di una tradizione di eccellenza che è cominciata con Galileo Galilei per passare attraverso scienziati come Enrico Fermi, Bruno Pontecorvo e Carlo Rubbia.»
— 24 ottobre 2014.