Il Palmieri vince il concorso dell’AICC sezione antico e moderno.

0
85

È del Liceo Palmieri il podio dell’ormai tradizionale concorso di scrittura promosso dall’ associazione italiana cultura classica sezione antico e moderno.
Molte e diverse le scuole partecipanti, tanti i licei – e di tutto il territorio nazionale – coinvolti in un concorso che ha visto gli alunni vestire i panni di giovanissimi scrittori e narrare, anzi ri-narrare, con voci nuove e fresche, attualizzando o riscrivendo, gli antichi miti, più o meno noti.
Nella sezione dedicata agli istituti superiori, il nostro liceo riceve subito un importante riconoscimento: ben tre racconti, scritti da alunni della 1Q, sono selezionati per entrare nel volume (fresco di stampa) che raccoglie un’antologia scelta dei lavori a concorso, particolarmente significativa ed interessante perché ideata, immaginata, scritta dai ragazzi in tempi incerti e pandemici.
Le alunne I. Giandonato, G. Goffredo, L. Spedicato con le loro parole che tessono legami tra epiche avventure ed il mondo attuale, storie di donne, di abbandono e di migranti, guadagnano a pieno titolo la stampa: complimenti!

Ma non finisce qui: un messaggio ricco di suspense da AICC e Mondadori ci avvisa che siamo tra i dieci finalisti nazionali, ma la classifica non è svelata, la proclamazione dei vincitori avverrà l’8 febbraio, in diretta YouTube, nel corso della maratona Giornata Mondiale della Lingua e della Cultura Elleniche. Cresce l’attesa, i nostri giovanissimi scrittori sperano e sono in fermento.

Ed arriviamo ad oggi, 8 febbraio 2022. L’intera 1Q segue con trepidazione la diretta, in attesa di poter sentire dagli organizzatori la classifica, se si possa respirare aria di vittoria. Nell’attesa, si stempera la tensione come si può: si scherza e si fanno pronostici sulla top ten, si chiacchiera di miti e si ascoltano gli interventi, si sistemano dispositivi per sentire e vedere tutto; il momento arriva e d’un balzo già sono proclamati il terzo ed il secondo posto, quando, ecco:

Primo posto classe 1Q, Liceo Classico e Musicale Palmieri di Lecce, Giulia Goffredo!

E si fa festa e si applaude e ci si commuove e non si sa che dire, per l’emozione, in diretta, ma va benissimo così: giovani talenti che guardano il passato per cercare radici del loro volo futuro, complimenti ragazzi! Complimenti Giulia!