Messaggio augurale di inizio anno scolastico del Presidente della Provincia di Lecce

0
379

 Lecce, 16 settembre 2019 

A tutti gli studenti della Provincia di Lecce 
A tutti i docenti della Provincia di Lecce 
Al personale amministrativo e ausiliario 

Care ragazze, cari ragazzi, 

ho riflettuto a lungo su quali parole avrei dovuto utilizzare per augurarvi buon anno scolastico, perché in queste occasioni si rischia sempre di restare imbrigliati nella retorica, nella banalità. 

Questa mattina, poi, andando in ufficio ho deciso di percorrere strade diverse dalle solite perché, semplicemente, avevo bisogno di ispirazione. 

Vi ho visto riabbracciare i compagni che non vedevate da tempo, vi ho visto sbuffare, vi ho visto ridere, vi ho visto entrare al suono della campanella. 

E non potete immaginare quanto è stato emozionante, quanto è stato bello. 

Ho pensato agli anni del liceo, ai compagni di classe, alle ore di studio, a quelle di divertimento, alle assemblee, ai progetti, ai sogni. 

Si, perché è quella l’età dei sogni. 

Mi scuserete quindi se, quest’anno, ho deciso di rivolgervi parole diverse dal solito. 

Perché? Perché voi avete il compito di sognare e di essere all’altezza dei vostri sogni, con impegno e sacrificio. 

Non avete bisogno dei miei auguri. 

Permettetemi di ringraziare i vostri docenti, il personale amministrativo, quello ausiliario e tutte le persone che hanno il compito di accompagnarvi e di costruire le opportunità che vi consentiranno di realizzarli. 

Credetemi, è una responsabilità enorme, forse la più grande di tutte. 

A chi inizia il cammino oggi. 

A chi lo riprende. 

Siete la parte migliore di questo Sud che non si arrende nonostante tutto. 

Non dimenticatelo mai! 

Con affetto, 

Stefano Minerva