Modalità Corsi di recupero

0
1147

Alle famiglie sarà consegnata comunicazione scritta circa il debito con illustrazione delle lacune da recuperare.

 

Per quanto riguarda le carenze rilevate in sede di scrutinio del trimestre, il Collegio stabilisce che

 

–          siano attivati i corsi di recupero (dal 14 gennaio a 23 febbraio) per le carenze gravi (voto 4)

 

–          le insufficienze lievi (voto 5) siano recuperate nell’ambito dell’attività didattica curriculare

 

–          si svolgano delle prove di recupero in orario extracurriculare (e secondo una scansione prevista dall’Ufficio di dirigenza) per le insufficienze gravi (voto 4), mentre per quelle lievi (voto 5) si utilizzi il primo compito in classe e/o la prima interrogazione del pentametsre per valutare se la carenza sia stata o meno colmata. In entrambi i casi si dovrà provvedere ad una verbalizzazione specifica della prova, ad una correzione per aree disciplinari. Dei risultati che saranno poi ratifica dal Consiglio di classe si darà pronta comunicazione alle famiglie.