Olimpiadi di problem solving

0
966

1Per la prima volta, il nostro Liceo partecipa alle Olimpiadi di problem solving: un’occasione in più per mettersi in gioco, per mettere in gioco capacità e competenze. Non contano le conoscenze, infatti: o insomma, non solo! Quel che conta è affrontare le situazioni, comprendere con attenzione il quesito da risolvere, utilizzare in modo rapido e pertinente la logica e la concentrazione.

Un’occasione in più, infine, per dimostrare l’alta valenza del percorso di formazione classico, la completezza e la flessibilità dello stesso, la vivacità e la freschezza di discipline che, se pur a un primo sguardo qualcuno potrebbe giudicare desuete, rappresentano invece più che mai lo strumento più adatto a costruire teste pensanti.

In bocca al lupo a ogni partecipante, dunque!