I poemi epici e cavallereschi

Viaggio alla scoperta … dei proemi

I poemi epici, cavallereschi e allegorici attraverso l’analisi dei proemi

Percorso DIGISCUOLA – Liceo Palmieri Lecce

[cfr. www.bibliolab.it]
 

1. Breve descrizione dell’attività

Il percorso può essere programmato in vari momenti dell’azione curriculare in classi di scuola secondaria superione.

In un liceo classico (come quello in cui operano i docenti promotori del progetto) può essere destinato

ad una quarta ginnasiale nell’ambito del modulo di poesia epica;

ad una quinta ginnasiale nell’approccio all’analisi del testo poetico;

ad una prima liceale all’interno del modulo sulla Divina Commedia;

ad una seconda liceale nel modulo sulla poesia cavalleresca del XV-XVI sec.

Nel caso in questione si è tenuto presente il contesto di una prima liceale.

L’attività si articola nei seguenti momenti:

I FASE

♣ illustrazione alla classe degli obiettivi, delle fasi di lavoro e presentazione dei software da usare (Windows Movie Maker, CMap);

♣ breve lezione frontale di tipo introduttivo sul poema e sulla funzione dell’incipit;

♣ indicazione dei proemi da analizzare;

♣ reperimento, da parte degli studenti, e individuazione della sezione proemiale delle opere;

♣ traduzione dei testi dal latino, dal greco e dall’inglese e parafrasi dei testi italiani;

♣ individuazione degli elementi costitutivi dei proemi.

II FASE

presentazione dell’artefatto sinestetico sul proemio iliadico e di una mappa introduttiva sull’argomento;

♣ discussione euristica sui criteri di scelta di immagini e musica;

♣ breve testo di riflessione per formalizzare sensazioni ed impressioni ricavate dalla visione e dall’ascolto;

♣ divisione del gruppo-classe in sottogruppi di lavoro (2/3 per gruppo).


 

III FASE

Ogni sottogruppo si occuperà di

♣ costruire una mappa con CMap per sintetizzare gli elementi costitutivi e le novità rispetto al modello omerico;

♣ produrre un artefatto sinestetico: