Rompiamo il silenzio: studenti in prima linea contro la violenza sulle donne e sui minori

0
1815

 violenza-sulle-donnejpgIl 19 maggio 2014, dalle ore 11 alle ore 13 circa, un gruppo selezionato di studenti partecipa a un’iniziativa dal titolo Rompiamo il silenzio, per la sensibilizzazione ed educazione sul tema della violenza a donne e minori, nell’ambito di un progetto promosso dai Cantieri teatrali Koreja e sostenuto dalla Provincia di Lecce, dall’Assessorato alle politiche sociali e alle pari opportunità. L’incontro prevede un primo momento di informazione, con la condivisione dei dati forniti dal Ministero per i diritti e le pari opportunità, seguito dalla lettura di alcune storie tratte dal testo Questo non è amore. Venti storie raccontano la violenza domestica sulle donne (Marsilio Editore). La lettura è a cura di due attori/attrici e di due studenti selezionate/i (Lia Carlà, I A e Claudia Rizzo, I F), che nel corso dei giorni precedenti si prepareranno con l’aiuto degli esperti dei Cantieri teatrali Koreja.