XXVI CERTAMEN ENNIANUM

0
773

1

XXVI CERTAMEN ENNIANUM

Gara internazionale di lingua e cultura latina

riservata a studenti dei licei italiani ed europei

11-12-13 Aprile 2019

Il Liceo Classico “Giuseppe Palmieri” di Lecce, con il patrocinio della Regione

Puglia, del Comune di Lecce, della Provincia di Lecce, in collaborazione con

l’Ufficio Scolastico Regionale, con l’Ufficio Scolastico Provinciale di Lecce, con il

Dipartimento di Studi Umanistici, con il Dipartimento di Beni Culturali e la Scuola

di Specializzazione in Beni Archeologici “Dinu Adamesteanu” della Facoltà di

Lettere e Filosofia, con le Facoltà di Lingue e di Giurisprudenza dell’Università del

Salento, con l’A.I.C.C. (Associazione Italiana di Cultura Classica) delegazione

“Quinto Ennio” di Lecce, con l’A.I.S.T (Associazione di Studi Tardoantichi)

delegazione di Lecce, con l’Accademia di Belle Arti di Lecce,

INDICE

il XXVI CERTAMEN ENNIANUM

Gara internazionale di lingua e cultura latina, riservata agli studenti del penultimo e

dell’ultimo anno dei Licei italiani ed esteri, accreditato tra le iniziative per la

valorizzazione delle eccellenze previste dal Ministero dell’Istruzione.

REGOLAMENTO

Art. 1) Il Certamen Ennianum ha lo scopo

– di favorire contatti e scambi culturali tra i Licei del territorio nazionale ed

estero,

– di approfondire la conoscenza del grande poeta latino Q. Ennio, rudino di

nascita,

– di promuovere il territorio salentino attraverso la conoscenza delle città

messapiche del Salento.

Art. 2) Presidente del Certamen è il Dirigente Scolastico del Liceo Classico “G.

Palmieri” prof.ssa Loredana Di Cuonzo, docente referente è la prof.ssa Cristina

Scarcella.

Art. 3) Il concorso si distingue in due sezioni, quella esterna (Ennianum Maius),

destinata agli studenti dei Licei italiani ed esteri, e la sezione interna (Ennianum

Minus) riservata agli studenti del Liceo “G. Palmieri”.

Art. 4) La sezione Certamen Ennianum Maius è aperta agli studenti che nell’anno

2018/2019 frequentino il quarto e quinto anno dei Licei italiani ed esteri e che nello

scrutinio finale dell’anno precedente abbiano conseguito in latino una votazione non

inferiore a 8/10. Il numero massimo di studenti per scuola è fissato a due (2). La

prova, che si svolgerà il giorno di Venerdì 12 Aprile 2019, consiste nella traduzione

in italiano di un testo di autore latino (per quest’anno sul tema: “L’uomo e

l’ambiente”) e in un commento linguistico, storico, interpretativo e critico- letterario.

Traduzione e commento possono essere svolti anche in lingua inglese o altra lingua

comunitaria. Il tempo a disposizione per la prova è di 5 ore.

Art. 5) La sezione Certamen Ennianum Minus è aperta agli studenti del Liceo

“Palmieri” che nell’anno 2018/2019 frequentino il quarto e il quinto anno e che nello

scrutinio finale dell’anno precedente abbiano conseguito in latino una votazione non

inferiore a 8/10. Possono partecipare alla prova gli alunni in possesso dei predetti

requisiti che ne facciano richiesta scritta, controfirmata dal docente curriculare, in

numero di 2 per classe (32 in tutto); la Commissione organizzatrice del Certamen,

costituita dalla D.S., dal docente referente del Certamen e dalle FF.SS., stilerà la

graduatoria di merito secondo i seguenti criteri:

– voto conseguito in Latino al termine dello scorso a.s.;

– a parità di voto, media generale conseguita nello scrutinio dello scorso a.s..

In caso di rinunce o mancata richiesta, i posti resisi disponibili saranno assegnati

tra gli altri richiedenti per scorrimento nella graduatoria. La gara, che si svolgerà il

giorno di Venerdì 12 Aprile 2019, consiste nella traduzione in italiano di un testo di

autore latino (per quest’anno sul tema: “L’uomo e l’ambiente”) e in un commento

linguistico, storico, interpretativo e critico- letterario. Il tempo a disposizione per la

prova è di 5 ore.

Art. 6) I concorrenti esterni devono compilare la domanda d’iscrizione (allegata al

presente regolamento) e consegnarla al Dirigente Scolastico del proprio Istituto che

verificherà il possesso dei prerequisiti richiesti ed avrà cura di trasmetterla,

debitamente vistata, al Dirigente Scolastico del Liceo “Palmieri”, entro e non oltre il

15 Marzo 2019 (per e-mail all’indirizzo lepc03000r@istruzione.it ). Alle scuole e ai

candidati iscritti sarà inviata per e-mail conferma dell’accettazione della domanda di

partecipazione. I concorrenti interni devono compilare la richiesta su apposito

modulo da ritirare presso la Segreteria e ivi riconsegnarlo, sempre entro il 15 Marzo

2019.

Art 7) Gli studenti partecipanti dovranno essere forniti di un documento di

riconoscimento valido.

Art. 8) Il testo della prova sarà scelto da docenti di discipline classiche

dell’Università del Salento e da ex docenti di Latino nei Licei.

Art 9) La commissione giudicatrice, presieduta dal Dirigente Scolastico del Liceo

“G. Palmieri”, formata da docenti di latino universitari e/o liceali e/o da esperti di

lingua e cultura latina, esaminerà le prove afferenti rispettivamente alla sezione

esterna e a quella interna, secondo i seguenti criteri di valutazione:

ü correttezza della traduzione;

ü resa in italiano (o in inglese o nella lingua comunitaria scelta) precisa e

adeguata;

ü commento puntuale, pertinente e approfondito.

La scelta del brano da tradurre e la valutazione delle prove degli alunni è effettuata da

docenti liceali e/o universitari e/o da ex docenti del liceo “Palmieri”, comunque

estranei all’organico della Scuola; a nessun titolo possono prender parte a una

commissione giudicante docenti o ex docenti di alunni partecipanti alla gara.

Art. 10) Per l’Ennianum Maius saranno assegnati, in base alla graduatoria formulata

dalla commissione a suo insindacabile giudizio, i seguenti premi:

1° premio € 400,00

2° premio € 250,00

Potranno inoltre essere attribuite menzioni di merito per gli studenti classificatisi dal

terzo al quinto posto.

Art. 11) Per la sezione Ennianum Minus saranno assegnati, in base alla graduatoria

formulata dalla commissione a suo insindacabile giudizio, i seguenti premi:

1° premio € 200,00 1

2° premio € 100,00 1

Potranno inoltre essere attribuite menzioni di merito per gli studenti classificatisi dal

terzo al quinto posto.

Art. 12) Tutti i partecipanti riceveranno un attestato di partecipazione.

Art. 13) La gara è inserita nell’ambito di una serie di manifestazioni culturali che

si realizzeranno dall’ 11 al 13 Aprile 2019, il cui programma sarà in seguito

comunicato.

Art. 14) Le spese di viaggio per studenti e docenti accompagnatori sono a carico

delle Scuole partecipanti. 10 studenti provenienti da altre Regioni potranno essere

ospitati presso le famiglie degli studenti del Liceo Classico “G. Palmieri” che

offriranno la propria disponibilità; per i loro accompagnatori docenti di alunni

minorenni sarà offerta l’ospitalità; per altri accompagnatori (docenti, familiari)

saranno previste convenzioni con alberghi/B&B. Ove le domande eccedessero la

disponibilità, varranno come criterio per l’assegnazione: a) l’esigenza di assicurare

una rappresentanza al maggior numero di Regioni, b) l’ordine cronologico di

spedizione della domanda, c) a parità di data, la migliore condizione di merito (voto

in Latino; media generale nello scrutinio finale dello scorso a.s.). Ove sussistano

1 Il premio sarà così suddiviso: € 150 al primo classificato e € 50 al secondo, più € 50 ciascuno sotto

forma di beni o servizi forniti dagli sponsor.

disponibilità, si offrirà il pernottamento anche agli alunni provenienti da altre località

della Regione Puglia, in tal caso varrà come criterio preferenziale la distanza da

Lecce della Scuola di provenienza. Le richieste per usufruire del pernottamento

vanno segnalate contestualmente all’invio dell’iscrizione. Gli studenti e i loro

accompagnatori, previo accordo, saranno accolti alla stazione ferroviaria di Lecce e

all’Airport City Terminal all’ingresso della superstrada Lecce-Brindisi e

accompagnati nelle sistemazioni individuali.

Art. 15) Ogni Istituto partecipante verserà come contributo alle spese di Segreteria

la somma di € 30,00 con modalità GIROFONDI DA TABELLA A sul conto di

Tesoreria Unica intestato a questo Liceo numero: 312512, indicando sulla causale

“Partecipazione al XXVI Certamen Ennianum 2019”.

Art. 16) Per ulteriori informazioni rivolgersi al Liceo “G. Palmieri” tel. 0832 –

305912, indirizzo email: lepc03000r@istruzione.it.

Lecce, 1 Dicembre 2018

Docente referente

Prof.ssa Cristina Scarcella

indirizzo e-mail: cri.scarcella@libero.it

IL DIRIGENTE SCOLASTICO

(Prof.ssa Loredana DI CUONZO)

 

In allegato Regolamento e Domanda di iscrizione in Italiano ed Inglese